Rifugio

bonatti_logoIl rifugio è situato a 2025m di quota, all’imbocco del Vallone di Malatrà  e si affaccia su un panorama che abbraccia la catena del Monte Bianco, dal Col de la Seigne al Col Ferret.
È stato inaugurato il 2 Agosto 1998 ed è stato intitolato all’alpinista di fama mondiale ed esploratore Walter Bonatti.
È un rifugio di media montagna, vi può ospitare per la tappa di un trekking, per un’escursione in quota, per una traversata da rifugio a rifugio o da una valle all’altra.

D’inverno è aperto per lo scialpinismo o per una salita con le racchette da neve.

Tappa del Tour du Mont Blanc e dell'Alta Via n°1